Nuove energie, economia circolare, tecnologie per le smart city
benvenuto nella città2a
GRUPPO A2A
NUOVE ENERGIE
AMBIENTE
SMART CITY
SCOPRI A2A

< Indietro

Accompagnamo le persone
nei loro gesti quotidiani
La Città2a
Scopri la news

< Indietro

Una nuova energia
in tutte le sue forme
Benessere e comfort in un call center
Scopri la news

< Indietro

Valore dalla fine all'inizio
Economia circolare: valore dalla fine all’inizio
Scopri la news

< Indietro

Il domani delle città
da un nuovo punto di vista
Come cambiano i servizi nella città del futuro?
Scopri la news
A2A Energy Solutions | A2A Energy Solutions: la soluzione per l’efficienza energetica dello stabile
15976
post-template-default,single,single-post,postid-15976,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

A2A Energy Solutions: la soluzione per l’efficienza energetica dello stabile

A2A, attraverso A2A Energy Solutions, ha avviato una campagna commerciale per promuovere e sensibilizzare la cittadinanza sulle tematiche legate all’efficienza energetica.

L’iniziativa, in linea con le direttive nazionali e comunali, mira a promuovere l’efficienza energetica negli stabili della città con l’obiettivo di ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera.
Nello specifico, tra i vari prodotti di efficienza energetica, viene proposta la riqualificazione dell’impianto termico.
La campagna è dedicata, infatti, agli stabili ad alto consumo energetico in quanto, ad esempio, ancora dotati di vecchi impianti di riscaldamento alimentati a gasolio o metano.

Oltre ai benefici derivanti dall’intervento di riqualificazione della centrale termica, l’iniziativa ne evidenzia anche le notevoli agevolazioni – come ad esempio quelle fiscali – e la disponibilità di acquisto del credito d’imposta del cliente da parte di A2A Energy Solutions. Questo permette al cliente di recuperare buona parte della detrazione fiscale in tempi immediati anziché in 10 anni come prevede la normativa.

Per maggiori informazioni e per richiedere un preventivo gratuito, consulta il sito dedicato.